Commenta

Imprese del digitale,
nel Cremonese cresciute
del 10% in cinque anni

Sono cresciute del 10% in 5 anni le imprese del digitale in provincia di Cremona. A dirlo un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi sui dati del registro delle imprese al secondo trimestre 2017, 2016 e 2012. In particolare, sotto il Torrazzo le aziende del settore sono passate dalle 409 del 2012 alle 440 del 2016 alle 453 del 2017 (+3% solo nell’ultimo anno). La maggior parte si concentrano nel settore della produzione di software e consulenza informatica (181) e nell’attività web (169). Complessivamente sono 1.094 gli addetti impiegati nel settore.

Complessivamente in Italia sono 110 mila le imprese che si occupano di tecnologie e servizi digitali tra e-commerce, telecomunicazioni, produzione software e portali web. Hanno 400 mila addetti e un giro d’affari di 50 miliardi di euro.

In Lombardia, sono 23mila le imprese del digitale (e-commerce incluso), per un totale di 121 mila addetti con oltre 20 miliardi di valore della produzione. Oltre 84 mila addetti sono impiegati nelle 10 mila imprese di produzione di software e consulenza informatica. Sono 8 mila con 29 mila addetti le imprese nel settore delle attività web come portali e gestione dati. Oltre 3 mila le imprese del commercio online con oltre 5 mila addetti.

Milano è prima per imprese (12mila) e per addetti (89 mila). Per numero di imprese e addetti vengono poi Brescia con circa 2.500 imprese e 7 mila addetti, Monza con 2 mila imprese e quasi 5 mila addetti, Bergamo con 2 mila imprese e 5 mila addetti e Varese con oltre mille imprese e 4 mila addetti.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti