Commenta

Servizio Civile Nazionale:
91 volontari iniziano
oggi la loro esperienza

Sono stati accolti questa mattina nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, i volontari che hanno partecipato al bando per il Servizio Civile 2017, di cui il Comune di Cremona è ente accreditato, e che, classificatisi al primo posto nella graduatoria, hanno iniziato da stamattina la loro esperienza non solo in Comune, ma anche in istituzioni, scuole, enti, associazioni e cooperative cittadine. Si tratta di 91 volontari, un numero importante e di molto superiore a quello dello scorso anno, come ha sottolineato l’assessore alla Trasparenza e Vivibilità Sociale Rosita Viola, quando presero servizio 65 ragazze e ragazzi dando loro il benvenuto ed augurando di compiere un’esperienza proficua nei molteplici servizi alla cittadinanza che li vedranno impegnati per un intero anno. Un percorso di conoscenza e allo stesso tempo di formazione. Dopo la tradizionale foto di gruppo, i volontari, che ieri avevano già ricevuto le prime informazioni inerenti la loro attività e sbrigato i necessari adempimenti, sono stati accompagnati nelle diverse sedi dai vari responsabili di progetto.

“La nostra comunità – ha detto il sindaco Gianluca Galimberti – cresce se genera movimento e prospettive a partire dai più giovani che si mettono al servizio della città. Grazie dell’opportunità che offrite con la vostra competenza e la vostra intelligenza. Vi chiediamo tre cose: metterci passione e desiderio di fare le cose bene; mettere a frutto i vostri talenti; operare con il rigore di chi riconosce l’importanza del lavoro che svolge e delle istituzioni. Queste tre cose ve le dobbiamo anche noi, ogni giorno. Stiamo lavorando ad un città che cresca e che si rilanci a partire dalle fragilità. Siete dentro un percorso comune di cambiamento. Grazie, perché la pubblica amministrazione ha bisogno di voi, della vostra energia, delle vostre competenze e delle vostre considerazioni per migliorare. Sentitevi dentro questo percorso comune sempre per il bene della città”.

Ecco i nomi:

Chiara Tosi (Ufficio Trasparenza e Anticorruzione), Susanna De Micheli (Servizio Controllo di Gestione e Rapporto con le Partecipate), Giulia Maria Vecchione (Servizio Gestione Bilancio), Migena Braka (Servizio Patrimonio), Chiara Pontevichi (SpazioComune), Marco Vidalba (SpazioComune), Alessandro Bruneri (Ufficio Gestione Personale) Niccolò Castiglioni (Ufficio Rapporti di Lavoro), Giada Annoni (Ufficio Stampa), Andrea Grassi (Ufficio Servizi al Contribuente), Valentina Donzelli (Ufficio Servizi al Contribuente), Gloria Sambussida (POIS – Porta Informativa dei Servizi Sociali), Fabrizio Maria Giarrusso (POIS – Porta Informativa dei Servizi Sociali), Margarita Nazaryants (POIS – Porta Informativa dei Servizi Sociali), Valentina Cera (POIS – Porta Informativa dei Servizi Sociali), Alessio Furfaro (Ufficio Periferie), Giuseppe L’Erario (Ufficio Periferie), Cristina Grazioli (Servizi Demografici), Alessia Degani (Servizio Centro per la Comunità e Beni Comuni), Chiara Casella (Servizio Centro per la Comunità e Beni Comuni), Ilaria Guaschi (CR-Forma), Beatrice Musa (Cooperativa Iride/COSPER), Virginia Zani (Cooperativa Umana Avventura), Marilena Levanti (Associazione Italiana Dislessia), Francesca Cherubini (Associazione Italiana Dislessia), Corrado Bosio (Federazione Oratori Cremonesi), Ettore Angelo Baronio (Bottega Nonsolonoi Altromercato), Stephanie Talma Yao (Associazione S. Vincenzo de Paoli), Simone Romeo Duca (Ufficio Tempi ed Orari), Rebecca Zoppi Gilioli (Ufficio Tempi ed Orari), Chiara Bergamaschi (Sportello Unico Attività Produttive), Chiara Peli (Ufficio Progetti e Risorse), Francesco Davò (Informagiovani), Denisa Gjokeja (Cisvol – CSV di Cremona ), Daniele Miramondi (Servizio Ecologia), Riccardo Fornari (Servizio Ecologia), Elisabetta Bonaventura (Servizio Progettazione Verde), Abdoulay Cissè (Servizio Progettazione Verde), Walter Gaiardi (Museo di Storia Naturale), Manuel Reda (Servizio ICT e Agenda Digitale), Andrea Buffa (Servizio ICT e Agenda Digitale), Filippo Maria Ressi (Associazione Sportiva Dilettantistica Leonida Bissolati), Alessandro Manara (Associazione Sportiva Dilettantistica Leonida Bissolati), Clara Pagliari (Museo del Violino), Camilla Sartori (Museo Archeologico), Roberta Cannavò (Museo Archeologico), Elena Comini (ADAFA), Alessandro Cerea (Fondazione Teatro “A. Ponchielli), Eleonora Rustici (Ufficio di Gabinetto del Sindaco), Giorgia Mancini (Servizio Cimiteri Civici), Paolo Montebello (Museo della Civiltà Contadina “Il Cambonino Vecchio”), Massimiliano Romagnoli (Associazione Futura Onlus), Joseph Sengale (Associazione Futura Onlus), Claudia Illustre (Fondazione Dopo di Noi Insieme – Weekend di Sollievo), Muhammed Sillah (Fondazione Dopo di Noi Insieme – Casa Famiglia), Eleonora Bertolotti (Fondazione Dopo di Noi Insieme – Casa Famiglia), Cristina Munaro (Croce Rossa Italiana – Comitato di Cremona), Luca Vuoto (Croce Rossa Italiana – Comitato di Cremona), Silvia Ghidetti (Azienda Speciale “Cremona Solidale” – Centro Diurno Integrato), Enrico Massimo Spedicato (Azienda Speciale “Cremona Solidale” – Centro Diurno Integrato), Isabel Mantovani (Ufficio Mobilità), Susanna Soldi (Polizia Locale), Gabriele Galleggiante Crisafulli (Ufficio Archivio Protocollo), Sara Mussap (Archivio di Stato), Valeria Corradi (Centro Fumetto “A. Pazienza”), Christian Gorr (Centro Fumetto “A. Pazienza”), Ardea Mainardi (Servizio promozione del libro e della lettura), Marco Zanisi (Liceo Statale “Sofonisba Anguissola”), Elisa Fontana (Liceo Scientifico “G. Aselli”), Thea Lottici (Scuola primaria “Trento e Trieste”), Alessia Ruggeri (Scuola primaria “A. Stradivari”), Davide Gamba (Scuola secondaria di I grado “Anna Frank”), Gaia Alletti (Liceo Classico “D. Manin), Iman Fehri (Istituto d’Istruzione Superiore “J. Torriani”), Sarita Ram (Istituto d’Istruzione Superiore “J. Torriani”), Valerio Aruta (liceo Artistico “B. Munari”), Dario Genova (Liceo Artistico “B. Munari”), Ludovica Maria Ianniello (Asilo Nido Lancetti), Chiara Brugnini (Asilo Nido Navaroli), Chiara Sbruzzi (Asilo Nido Sacchi), Benedetta Lottici (Asilo Nido S. Francesco), Greta Bedani (Scuola Infanzia Lacchini), Nicol Pinazzo (Scuola Infanzia S. Giorgio), Federico Arcari (Scuola Infanzia Agazzi), Giulia Calovini (Settore Politiche Educative), Chiara Tosca (Piano Locale Giovani – Teatro Monteverdi), Dana Bonaldi (Centro Interculturale), Letizia Bonelli (Centro Locale di Parità), Carmela Eucaria Liuzzo (Forum Terzo Settore), Caterina Miuli (Associazione AIDA), Alice Grazioli (Tribunale di Cremona).

© Riproduzione riservata
Commenti