7 Commenti

La ministra inciampa ancora
sull'italiano nel messaggio
sul libro ospiti del Comune

Ancora un inciampo grammaticale della ministra Valeria Fedeli, già presa di mira per il “sempre più migliori” di qualche giorno fa. Stavolta la gaffe non è stata in un discorso, ma è contenuta nel breve commento sul libro del comune di Cremona che raccoglie i messaggi dei personaggi illustri in visita.

GUARDA IL SERVIZIO di Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti
  • antonio1956

    ……………………………………………… !!

    • Mirko

      Va bè no comment

  • Sorcio Verde

    Non é il primo inciampo e non sarà neppure l’ultimo…

    • Illuminatus

      Almeno cadesse…

  • Romualdo Balocci

    se la mia nipotina di 9 anni dovesse scrivere una frase come questa,per punizione ,le vieterei di usare i giochi di s. lucia per una settimana.

  • Illuminatus

    Il ministro dell’istruzione… mamma mia… Ma per il PD va bene. Ottima rappresentazione di perché perdono voti. Come dice Renzie, giudicheranno gli elettori.

  • elia sciacca

    In Italia gli Ignoranti sono quasi sempre ai vertici