Cronaca
Commenta

Lutto al teatro Ponchielli, scomparso il macchinista e custode Gianpaolo Zucchi

E’ prematuramente scomparso a soli 67 anni Gianpaolo Zucchi, storico macchinista e custode del Teatro Ponchielli. Figura di riferimento per le Compagnie, con la sua manualità nel lavorare il legno e il ferro, ha realizzato scene ed oggetti scenici per molti allestimenti, curando anche gli interventi di manutenzione con la dedizione e l’amore di quando sia sente il Teatro come casa propria.
La Camera ardente è allestita presso l’Ospedale di Cremona da mercoledì 17 gennaio a partire dalle ore 7.30 sino al primo pomeriggio, per proseguire poi alla Sala del Commiato presso il Polo Crematorio di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti