Un commento

Rubano vestiti all'Ovs
del Cremona Po: nei guai
tre studentesse minorenni

Tre studentesse – di cui due residenti a Cremona – di età compresa ta i 15 e i 17 anni sono finite nei guai per furto aggravato in concorso. Le ragazzine, fingendosi interessate allo shopping, si sono introdotte nel negozio di abbigliamento Ovs del centro commerciale Cremona Po e, dopo aver girato tra gli scaffali, hanno messo fuori uso i sistemi antitaccheggio di alcuni vestiti, nascondendosi poi addosso la refurtiva. Tuttavia le loro manovre non sono sfuggite allo sguardo attento del personale di sorveglianza del negozio, che ha immediatamente allertato i Carabinieri. Così all’uscita del negozio, le ragazzine sono state accolte dai militari, che hanno provveduto a identificarle e a denunciarle, mentre la refurtiva è stata restituita.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Blizzard

    Strano nessun commento da parte di indiniiiiati seriali. Forse perché non sono ”giargianese”?