Commenta

Pm10 da due giorni sopra
la soglia, ma nei prossimi
giorni prevista pioggia

Polveri sottili da due giorni sopra i limiti previsti per legge di 50 microgrammi per metro cubo. Le centraline di Arpa Lombardia, infatti, hanno rilevato un valore medio di 58 μg/m³ per la giornata del 27 marzo e di 54,5 il 26. Nello specifico, martedì le centraline hanno misurato 55 μg/m³ a Spinadesco, 50 in piazza Cadorna e 56 in via Fatebenefratelli.

Non si dovrebbe però arrivare all’attivazione delle misure di primo livello, in quanto nei prossimi giorni, probabilmente già da giovedì, è prevista pioggia. Un vortice freddo sulle Isole Britanniche porterà una nuova perturbazione sull’Europa centrale, portando in Italia piogge e temporali, in particolare tra venerdì e sabato, con maggiore coinvolgimento delle regioni settentrionali. I primi episodi piovosi potrebbero iniziare già da giovedì, anche se la fase clou sarà appunto a ridosso di Pasqua, con picchi pluviometrici proprio in Lombrdia, dove si potranno accumulare complessivamente oltre 80-100mm.

© Riproduzione riservata
Commenti