Commenta

Una delegazione di Madrid
visita il servizio trasfusionale
di Cremona

Una importante delegazione spagnola, composta da medici specialisti, ha visitato questa mattina il Servizio di Immunoematologia e Medicina trasfusionale dell’ASST di Cremona diretto da Massimo Crotti. Personalità di spicco della sanità – provenienti dal Centro Trasfusionale di Madrid e dal Centro Trasfusionale di Valladolid – hanno potuto osservare il percorso del sangue e del plasma, dal momento della donazione, alla lavorazione e allo stoccaggio. A fine visita un momento di incontro con e confronto a cui ha preso parte anche Rosario Canino, Direttore Sanitario ASST di Cremona. L’innovazione tecnologica impiegata a Cremona è stata per la delegazione spagnola un autentico motivo d’attrazione: le strumentazioni all’avanguardia, di cui il servizio di Immunoematologia e Medicina trasfusionale è dotato hanno colpito molto positivamente gli ospiti. Molto apprezzato anche il rapporto del medico trasfusionista con il paziente.

© Riproduzione riservata
Commenti