3 Commenti

Undici bottiglie di alcolici
nascoste nella borsa: arrestato
all'uscita di supermercato

Un cittadino di nazionalità indiana, trentenne, è stato arrestato dalla Polizia dopo aver tentato di uscire da un supermercato cittadino con 11 bottiglie di alcolici infilati in una borsa, aggirando il passaggio alle casse. Fermato dall’addetto alla sicurezza, lo ha spintonato e colpito al collo; una volta arrivati sul posto gli agenti di Polizia, è stato arrestato per tentata rapina impropria. L’uomo è noto per precedenti reati contro il patrimonio.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Donato Sgarzi

    Non è il primo, poi non capisco, rubano sempre più bottiglie, cosa devono fare una festa!? Non gli conviene di più rubare una per volta, passerebbero inosservati e se devono darsela a gambe sarebbero più leggeri… Bhà…

  • Sorcio Verde

    E’ passato davanti alle casse e ha fatto l’indiano…

  • Mirko

    Indiani dal furto facile