12 Commenti

Notti balorde in via San
Lorenzo: salti da un'auto
all'altra, filmati i responsabili

Di segnalazioni i residenti nella zona della scuola media Vida, ne hanno fatto in grande quantità. Esposti alla Polizia Locale, telefonate, denunce. Mai nulla. L’area della scalinata che porta alla scuola media di via San Lorenzo è da tempo luogo di ritrovo per bivacchi notturni. Urla, bevute, cene ad ogni ora della notte e canzoni cantate a squarciagola, lancio di petardi.

La presenza di gruppi di giovani che urlano, schiamazzano e lasciano una scia di rifiuti, cocci di bottiglie e cartoni di pizze sulla scalinata della scuola è stata più volte segnalata, ma senza esito. Poi la notte del Primo Maggio quello che si temeva è avvenuto. Sono state vandalizzate pesantemente 5-6 vetture in sosta e i filmati delle telecamere private evidenziano senza alcun dubbio i colpevoli: frequentatori di quella zona che già tante volte è stata segnalata alle forze dell’ordine. La polizia municipale ha risposto ad una denuncia scritta dicendo “i controlli hanno dato esito negativo”. Ed anche la notte del Primo Maggio i vigili sono stati chiamati per constatare i danni e non si sarebbero presentati. Ma questa volta a scoprire i vandali ci hanno pensato i cittadini che hanno filmato i ragazzi che, alle 4 di notte, saltavano da un’auto all’altra, dapprima sui cofani, poi sul tettuccio e da qui con un balzo atterravano su quello dell’auto accanto. I danni si vedono dalle foto che mostriamo. Il video è finito nelle mani dei carabinieri che stanno facendo indagini.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Ottimo lavoro della polizia municipale

  • iPlingo

    L’assenza della Municipale contro maleducazione e degrado è imbarazzante, se questo atteggiamento lassista fosse voluto dalla politica forse è il caso che lo dicano apertamente.

    • erisso

      Se ha dei dubbi, basta esaminare quel che è successo nella scuola italiana negli ultimi trent’anni…

  • Andrea è tornato ✰

    La telecamera secondo me non è a norma, in una eventuale denuncia non so se vale. Purtroppo

  • Gianluca

    Stavano solo aspettando l’apertura della scuola. E poi dite che che non vogliono studiare. Nell’attesa bisogna pur fare qualcosa. In ogni caso io sono passato da quella strada venerdì sera alle 9 ed erano già li. Quindi se un cittadino segnala la presenza di disturbatori/vandali le autorità hanno il dovere di intervenire.

  • Roberto

    Purtroppo non é semplice beccarli sul fatto, a meno che non si presidia tutto il comune 24 ore su 24, oppure non si abbia la sfacciata fortuna che passi di li una pattuglia intanto che la combinano. Sarebbe bello prenderli sul fatto e far pagare a loro o ai loro genitori i danni che hanno combinato… mai na gioia!

  • Stante59

    Verranno multati per divieto di sosta …

  • Romualdo Balocci

    Se i filmati fossero serviti a comminare multe a beneficio delle casse comunali,avremmo le immagini dettagliate anche della marca delle felpe indossate.

  • pico

    Il Comune dovrebbe subito attivarsi per andare anche a casa loro a fare manutenzione, ad esempio un’imbiancatura in cucina, visto che, a chi ha violentato Cremona, sono andati ad aggiustare le tubature dell’acqua.

  • Sorcio Verde

    Quando hanno buttato il terra la statua sotto la loggia dei militi, nonostante fossero stati individuati i responsabili questi non hanno pagato. Poi vediamo sono i risultati…

  • Graziano Ansaldi

    Costanza e metodo, queste qualità purtroppo mancano a chi dovrebbe intervenire. Oltre al fatto che, se già si conosce dove certi delinquenti agiscono , ci vuole un presidio fisso. Altro che telecamere e palle varie.

  • Andrea è tornato ✰

    Come mai il video è sparito?