Un commento

Rubati gli angioletti
in memoria della famiglia
morta nel rogo in A21

Dei cinque angioletti che da inizio gennaio facevano la guardia al guard rail nel luogo del tragico rogo che aveva visto la morte di un’intera famiglia francese, lungo la A21, per commemorare le vittime, ora ne sono rimasti solo 3. Due sono scomparsi, forse rubati da qualcuno con ben poco rispetto per i morti. Dopo quel tragico 2 gennaio, i familiari delle vittime avevano voluto lasciare quel simbolo a ricordo dei loro cari scomparsi.

L’improvvisato altare era stata spostata durante i lavori di smantellamento del ponte, ma ora i residenti hanno constatato, anche scrivendolo sul gruppo Facebool Non Sei di Montirone se… l’inopportuno furto. Uno sfogo amaro, soprattutto da parte di coloro che hanno sempre mantenuto i contatti con i familiari delle vittime. Ma la solidarietà dei residenti del piccolo paese non si è fatta attendere: poco dopo lo sfogo, si sono mobilitati per provvedere alla sostituzione dei due angioletti mancanti, attraverso una vera e propria gara di solidarierà sui social.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Bissolotti Giancarlo

    Al peggio non c’è mai fine… purtroppo!