Commenta

'Igiene delle mani':
120 bambini in ospedale
per chiusura progetto

Si è tenuta venerdì mattina, presso l’Ospedale di Cremona, la restituzione del progetto “Igiene delle mani – muri parlanti”, realizzato dal Comitato Igienico Ospedaliero di Cremona e dall’Unità operativa Malattie Infettive dell’Asst di Cremona.

Il progetto ha coinvolto i 120 alunni della Scuola Primaria di Malagnino (Istituto Elementare Comprensivo Cremona 3) che, attraverso la loro opera creativa, hanno interpretato il tema peculiare dell’igiene delle mani realizzando slogan e disegni da esporre in ospedale in spazi dedicati – soprannominati “muri parlanti” – per essere sempre visibili sia al pubblico che dagli operatori.

A inaugurare questi spazi ci hanno pensato Rosario Canino (Direttore Sanitario ASST di Cremona) e Nadia Poli (Direttore Direzione Assistenziale Professioni Sanitarie) e alcuni bambini dando le prime pennellate di colore.

Dopo la mattinata di laboratori creativi i bambini si sono spostati in aula magna per presentare i loro elaborati e il percorso realizzato: con grande sorpresa e soddisfazione dei presenti, i piccoli studenti hanno intonato a suon di chitarra una divertente, e al tempo stesso educativa, canzone. Al termine dell’iniziativa sono stati consegnati ai rappresentanti delle classi gli attestati di merito “manine pulite”.

© Riproduzione riservata
Commenti