Commenta

Cremonese: Castrovilli
e Cinaglia non partono
per Empoli

Non c’è pace per la Cremonese, che dopo aver perso Cinaglia per una distorsione, ad Empoli dovrà rinunciare anche a Gaetano Castrovilli. Il gioiellino viola ha un problema alla caviglia che lo obbliga a dare forfait, ma questo, come è giusto che sia, non frena la determinazione di una squadra che vuole fortemente la salvezza. “Dobbiamo andare a fare punti, 3 partite per ottenerli, la nostra concentrazione deve essere tutta sulla prossima partita, quella di Empoli – così Mandorlini nella conferenza stampa alla vigilia di Empoli – Cremonese, in un finale di campionato caldissimo –  la vittoria è il miglior rimedio. Al di là dei cambiamenti e dei moduli, è l’atteggiamento e lo spirito giusto. Mi sembra che la squadra stia rispondendo bene e vedo un buon seguito rispetto a quanto propongo in allegamento”.

I risultati del sabato finora hanno detto bene alla Cremonese, che ha mantenuto ancora una piccola distanza sulle zone rosse della classifica. Certo è che quei tre punti che mancano ad una salvezza matematica dovranno essere conquistati con tutta la determinazione possibile nelle tre partite che mancano, quella di domani con la Capolista, sabato con il Venezia che ha ancora velleità di promozione diretta e nell’ultima con il Cesena, un’altra delle squadre inguaiate nella lotta per non retrocedere.

Ancora tanti i giocatori indisponibili: Almici (distorsione ginocchio), Bettanin “Paulinho” (lesione del bicipite femorale destro), Castrovilli (borsite), Cinaglia (distorsione del ginocchio), Gomez “Juanito” (lesione dell’adduttore della coscia sinistra) , Mokulu (rottura tendine d’Achille), Piccolo (lesione del bicipite femorale della coscia destra), Procopio (rottura del tendine del muscolo bicipite femorale destro).

Questi invece i grigiorossi convocati dal tecnico Andrea Mandorlini per Empoli: portieri: Ujkani, Ravaglia, D’Avino; difensori: Claiton, Forni, Canini, Garcia Tena, Marconi, Renzetti, Massari; centrocampisti: Arini, Cavion, Cinelli, Croce, Macek, Perrulli, Sbrissa, Pesce; attaccanti: Brighenti, Camara, Scamacca, Scappini.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti