Un commento

Forzato il furgone
mentre gli atleti cenano:
rubate tre bici da corsa

foto servizio Sessa

Brutta sorpresa per i corridori del Lubiana cycling team arrivato a Cremona per partecipare al Circuito del Porto, in partenza oggi alle 13.30. Ieri pomeriggio, dopo che il gruppo era tornato in albergo avendo effettuato alcuni giri di prova, è stata forzata la serratura del furgone su cui erano state rimesse alcune delle biciclette in dotazione, parcheggiato fuori dall’albergo, l’hotel Cremona. Tre le biciclette sottratte, mentre altre sei, quelle di maggior valore che dovevano essere utilizzate per la gara di oggi, erano invece state portate  in camera. Quasi sicuramente – afferma l’allenatore del team –  i ladri  avevano studiato  i movimenti degli atleti da quando avevano fatto ritorno in hotel dopo i giri di prova. Il furto sarebbe infatti avvenuto durante la cena, attorno alle 19.30 – 20. Comprensibile la rabbia e la frustrazione del gruppo, che ha sporto denuncia ai carabinieri. Il valore dei mezzi rubati si aggira almeno sui 20mila euro.

L’allenatore del Ljubljana Gusto Xaurum cycling team (foto Sessa)

La serratura forzata

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Aspettate un mese e poi le vedrete su qualche sito estero….italia paese dei balocchi