Commenta

Incontro e commemorazione
per ricordare
l'agente Stefano Villa

Si è svolta nella mattinata di mercoledì 9 maggio, presso l’Istituto superiore Ghisleri, la commemorazione dell’anniversario della nascita dell’Agente della Polizia di Stato, Stefano Villa, Medaglia d’Oro al Valore Civile, deceduto in servizio il 27 settembre 1995, al quale nel 2016 era stata intitolata l’Aula Magna dello stesso istituto. Per l’occasione si è svolto un incontro con alcune classi di studenti sul tema della legalità, tenuto dal commissario capo Pietro Nen, dirigente della Squadra Volante di Cremona. All’iniziativa ha presenziato anche il padre dell’agente Villa.

Al termine dell’incontro, il questore Gaetano Bonaccorso, accompagnato dal padre dell’agente deceduto, ha deposto un fascio di fiori presso la scultura dedicata a Stefano Villa, collocata nel giardino dell’Istituto scolastico.

© Riproduzione riservata
Commenti