Ultim'ora
Commenta

Si è spento don
Enrico Prandini,
il sacerdote insegnante

Nella mattina del 22 maggio si è spento all’età di 83 anni don Enrico Prandini, sacerdote molto noto nella diocesi anche per la sua attività di insegnante, che ha svolto per diversi anni. Si trovava ricoverato presso la Casa di cura “La Pace” di Cremona. Ad annunciarlo è il sito della Diocesi, che ricorda anche la vita del sacerdote cremonese; nato a Cavatigozzi, il 27 settembre 1934, ordinato presbitero nel 1959, ha vissuto i primi anni di ministero come Vicario parrocchiale a Cristo Re, a Cremona, fino al 1971. Il suo servizio al Vangelo si è poi svolto per 39 anni a Ossolaro, di cui è stato parroco fino al 2010.

La camera ardente sarà aperta presso la Casa di cura “La Pace” a Cremona dal mattino di mercoledì 23 maggio. Alle 17.30 la salma sarà traslata presso la la Chiesa parrocchiale di S. Stefano Martire in Ossolaro dove, alle 18, sacerdoti e fedeli della Zona e della parrocchia si riuniranno per la preghiera del Rosario. Le esequie si celebreranno nella chiesa parrocchiale di Ossolaro, giovedì 24 maggio, alle ore 10. Presiederà la S. Messa mons. Dante Lafranconi, Vescovo Emerito di Cremona. Dopo la celebrazione il feretro sarà tumulato nel cimitero di Cavatigozzi.

© Riproduzione riservata
Commenti