Ultim'ora
Commenta

Università cremonesi,
crescono le iscrizioni: +124
studenti nell'ultimo anno

Sono stati complessivamente 2.211 gli studenti iscritti nelle università di Cremona nell’anno scolastico 2017/2018, di cui 1.426 maschi e 785 femmine.Sono i dati dell’Ufficio Statistica della Provincia di Cremona, che ha redatto il report sugli studenti iscritti nelle università che hanno sede sul territorio: Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Università degli Studi di Pavia e Università degli Studi di Brescia.

I corsi più frequentati sono stati quelli dell’Università degli studi di Milano con 803 iscritti, il 36%. Distinguendo gli iscritti per genere, risulta che i maschi sono in numero maggiore rispetto alle femmine: 1.426 (64%) contro 785 (36%) e frequentano preferibilmente i corsi di informatica dell’Università degli studi di Milano e di ingegneria del Politecnico di Milano.

Rispetto all’anno 2017 le iscrizioni sono aumentate complessivamente di 123 unità ed in particolare sono aumentate le iscrizioni all’università degli studi di Pavia (+101) e all’Università degli studi di Milano (+88).

Gli studenti universitari che nell’AA 2017/18 frequentavano le università del territorio cremonese provenivano per la maggior parte dalla Lombardia (1.576, il 72%) e a seguire dall’Emilia Romagna (176, l’8%), dal Veneto (75, il 3%), dalla Puglia (65, il 3%), dal Piemonte (50, il 2%) e dalla Sicilia (45, il 2%). Inoltre, il 37% degli studenti iscritti risiedeva in provincia di Cremona (825), il 37% nelle province confinanti di Brescia, Milano, Bergamo, Piacenza, Lodi, Mantova e Parma (808) e il restante 26% nelle altre province (578).

Nell’A.A. 2017/18 gli studenti cremonesi iscritti nelle università del territorio erano 825: il 25% frequentava l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il 25% l’Università degli Studi di Milano, il 18% l’Università degli Studi di Brescia, il 16% il Politecnico di Milano e il 16% l’Università degli studi di Pavia. Gli studenti residenti in provincia di Cremona provenivano per la maggior parte dai Comuni più numerosi e in particolare il 31% da Cremona e il 10% da Crema. Gli studenti residenti fuori provincia erano 1.386. La maggior parte frequentava i corsi dell’Università degli Studi di Milano (44%), mentre il restante 56% era distribuito in modo abbastanza omogeneo sulle altre quattro università: il 20% frequentava l’università degli studi di Pavia, il 14% il Politecnico di Milano, l’11% l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e l’11% l’Università degli studi di Brescia.

Nell’anno 2017 nelle università della provincia di Cremona si sono laureati 429 studenti, di cui 209 erano maschi (il 49%) e 220 femmine (il 51%); il maggior numero di laureati proveniva dall’Università Cattolica del sacro Cuore di Milano (114) e a seguire dall’Università degli Studi di Brescia (104). Il report è pubblicato sul sito della Provincia di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti