Commenta

A Pizzighettone arriva
"Il Carrozzone": teatro con
bambini e ragazzi disabili

La Pastorale Giovanile dell’Unità Pastorale di Pizzighettone, con il patrocinio del Comune di Pizzighettone, organizza lo spettacolo “Esprimi un desiderio”, tenuto dalla compagnia teatrale “Il Carrozzone”, composta da attori professionisti, attori dilettanti e ragazzi disabili che provengono da diverse cooperative della zona. Da due carrozze trainate da cavalli, fra lo stile Far West ed i piccoli circhi itineranti, scenderanno attori professionisti, diversamente abili e normodotati insieme, impegnandosi nel coinvolgere ed animare la popolazione e il territorio in attività ludiche e di animazione connesse ai temi dell’integrazione e del teatro. Ma la carovana del teatro non ospita solo attori: fra i protagonisti della serata anche cavalli, caprette e galline.

Nel pomeriggio, dalle 18.00 alle 19.00, si terrà inoltre un laboratorio teatrale che coinvolgerà i bambini, che impareranno alcune scene da recitare la sera, durante lo spettacolo, con gli attori. Questi, nel ruolo di ricercatori di stelle, affronteranno i temi dello stupore, della meraviglia e del poter desiderare. L’associazione socio culturale “Il Carrozzone” ha per scopo la promozione e la valorizzazione della cultura, dell’arte e dello spettacolo con una particolare attenzione all’integrazione tra persone con e senza disabilità. L’associazione si pone come obiettivo quello di valorizzare il rapporto tra creatività e disagio al fine del recupero sociale di soggetti svantaggiati.

Lo spettacolo, adatto a grandi e piccini, lo scorso anno ha coinvolto diversi comuni del bresciano, spostandosi lungo la val Camonica, e quest’anno, domenica 24 giugno, farà tappa a Pizzighettone: appuntamento in piazza d’Armi alle ore 21 con ingresso gratuito.

© Riproduzione riservata
Commenti