Un commento

Con la gara di schiacciate
si è chiuso con successo
il Memorial Robi Telli

Foto Sessa

In via dei classici è il giorno del gran finale. Con il torneo èlite e con l’attesissima gara di schiacciate, si chiude l’undicesima edizione del Memorial Robi Telli che ha reso Cremona capitale italiana del 3×3, grazie all’impegno e alla determinazione de ‘Gli Amici di Robi’, organizzatori della manifestazione.

Sabato la competizione è proseguita fino a tardo pomeriggio con il torneo junior e senior prima e e il tradizionale all star game di baskin poi, contro la rappresentativa di montecchio maggiore.

Ma la giornata di domenica è stata dedicata allo spettacolo per eccellenza alla presenza di big come Salvo ‘Skyone’ Caruso, campione uscente, Luca Piovani e Marco Favretto. Per un pomeriggio che fin dall’inizio prometteva scintille.

Michela Cotelli

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • MENCIA

    grande basket