Commenta

Controlli sul territorio:
verificate 300 persone
e oltre 100 autovetture

Nell’ultima settimana la Questura di Cremona, nell’ambito di un sempre più efficace controllo del territorio, ha proceduto al controllo di quasi 300 persone e di oltre 100 autovetture nonché di diversi esercizi pubblici. Tale strategia di controllo ha portato a ottimi risultati nel corso della settimana.

L’attività della squadra mobile, sezione narcotici, ha portato, nella giornata di giovedì, ad un arresto di un cittadino indiano per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti di un indiano residente a Soresina a cui sono stati trovati oltre 100 grammi di hashish nella propria dimora. La Volante ha invece proceduto a due arresti, a carico di altrettanti stranieri, responsabili di disturbo alla quiete pubblica, resistenza e lesioni a pubblici ufficiali.

L’attività della questura ha inoltre permesso di denunciare all’autorità giudiziaria numerosi soggetti, tra cui -un italiano, resosi responsabile del reato di porto di armi o oggetti atti ad offendere
. Altri tre giovani italiani sono stati denunciati per il reato di tentato furto al Carrefour. Infine tre nordafricani e un italiano sono stati denunciati per il reato di truffa in quanto colti sul fatto mentre acquistavano prodotti industriali dal valore di 2000 euro con assegni non validi.

© Riproduzione riservata
Commenti