Commenta

Tamoil, da fine luglio lavori
di smantellamento: Armofer
garantisce zero impatto

Tempi certi e disagi ridotti al minimo: queste le garanzie fornite dalla società Armofer nell’ambito dell’Osservatorio Tamoil svoltosi nel tardo pomeriggio di mercoledì, presieduto dall’assessore all’ambiente Alessia Manfredini, in cui sono stati chiariti gli step che porteranno alla dismissione definitiva dell’impianto di raffinazione. Operazione che Tamoil ha affidato appunto alla società pavese, specializzata proprio in bonifiche ambientali.

Le operazioni non avranno impatti negativi né sulla viabilità né sulle attività limitrofe, ha garantito l’azienda,  che prenderà in carico l’area il prossimo 23 luglio. I monitoraggi, sempre secondo il responsabile, Stefano Chiavalon, saranno costanti, sia per quanto riguarda il rumore che le emissioni in atmosfera. Su questo punto la società canottieri Bissolati ha però dichiarato di volersi tutelare e a questo proposito installerà dieci capannine di rilevamento della qualità dell’aria.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti