Un commento

In carcere situazione sempre
più esplosiva: due aggressioni
tra detenuti in un solo giorno

Pomeriggio di  tensione quello di domenica 8 luglio nel carcere di Cà del Ferro, dove già durante la mattinata si era reso necessario l’intervento del 118 per un’aggressione ai danni di un 31enne finito poi in ospedale in condizioni non gravi. Nel pomeriggio intorno alle 18,30 c’è stata un’altra lite fra detenuti, pare fra tre albanesi che se la son presa con un marocchino. Anche in questo caso un 20enne è stato portato in ospedale con ferite di media gravità. Una situazione sempre più preoccupante quella che devono fr0nteggiare gli agenti di polizia penitenziaria del carcere cremonese, dove liti e aggressioni sono quasi all’ordine del giorno e dove qualche settimana fa si era suicidato un detenuto russo accusato di aver tentato di uccidere la compagna.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Jo lega

    Liberiamo tutti a casa del Ferrari dell’Italiana , di Giorgia e del mettitore di virgole