Commenta

Tragico schianto in A21
un morto e due feriti
Autostrada bloccata

Tragico schianto nella notte lungo l’autostrada A21 tra Caorso e Piacenza che ha causato la morte di un marocchino di 56 anni e il ferimento di un 31enne e di un 36enne che versa in condizioni gravi. L’incidente è avvenuto poco dopo mezzanotte e ha visto coinvolto un tir carico di mucche che in seguito allo schianto con il furgone condotto dalla vittima si è disperso lungo la carreggiata. Insieme al marocchino viaggiava anche il 36enne che ha riportato gravissime ferite ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Piacenza. Il furgone si è ribaltato su una fiancata, così come il rimorchio del camion. La motrice è finita invece fuori strada, abbattendo il guardrail. Le mucche che si trovavano all’interno del rimorchio sono fuggite e hanno invaso la carreggiata, a quell’ora fortunatamente poco trafficata. Il 31enne alla guida del tir è stato trasportato al Guglielmo da Saliceto con ferite non preoccupanti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale e il personale che gestisce il tratto autostradale. La A21 è stata chiusa tra lo svincolo di Caorso e quello di Piacenza Ovest in direzione Torino. Sul luogo dell’incidente si sono portati anche tecnici e i veterinari che hanno coordinato il recupero dei bovini.

© Riproduzione riservata
Commenti