Commenta

Abbonamenti Cremo oltre
quota 3000 e stasera
amichevole a Caravaggio

Mentre la stagione calcistica italiana è ufficialmente partita con la prima giornata del campionato di calcio di serie A, la B è ancora piena bufera. La prima giornata, con la Cremonese in campo allo Zini con il Pescara, fischio d’inizio alle 18, è ancora in forte dubbio. Tutto nasce dalla minaccia di uno sciopero da parte dell’Associazione Calciatori che chiede a gran voce che la Lega rinvii la partenza del Campionato fino ai pronunciamenti del Collegio di Garanzia in merito alla pioggia di ricorsi conseguenti alla decisione di avviare una stagione a 19 squadre.

Qualche novità in più potrebbe arrivare domani quando i vertici dell’Associazione Calciatori incontreranno i capitani delle società di Serie B. Nell’attesa di fare chiarezza prosegue l’entusiasmo dei tifosi grigiorossi che, dopo la chiusura nel ponte di ferragosto, sono tornati numerosi ai botteghini di via Cardinal Massaia per sottoscrivere l’abbonamento per la stagione 2018-19.

Ad oggi sono in totale 3116 le tessere vendute, un ottimo risultato se si pensa che lo scorso anno si era toccata quota 3.850, ma soltanto dopo aver riaperto le sottoscrizioni in occasione dell’apertura del nuovo settore distinti, e mancano ancora diverse settimane per aggiudicarsi uno dei 15.500 posti dello stadio Zini. Le biglietterie riapriranno domani con orario dalle 16.30 alle 20 fino a venerdì compreso. Mentre sabato, giorno della prima partita in casa, se tutto andrà come da calendario, gli abbonamenti potranno essere richiesti solo dalle 9 alle 12, per lasciar spazio poi alla vendita dei singoli biglietti per la partita con il Pescara.

Intanto c’è attesa per la partita amichevole in programma oggi (domenica 19 agosto) pomeriggio alle 18,30 a Caravaggio, con la Pro Vercelli – Cremonese, partita che sarà trasmessa in differita domani alle ore 21 su Cremona1 – ch 211, con la telecronaca di Mauro Maffezzoni e che sarà inserita anche nella programmazione di 1 Sport – ch 622 martedì 21/8 alle 11,45 e alle 22 e mercoledì 22/8 alle 15.

© Riproduzione riservata
Commenti