Commenta

Da Pizzighettone alla Festa
dell'Unità di Lodi: Lombardo
canta aprendo la serata clou

Sarà Nicola Lombardo, cantautore pizzighettonese ad aprire il concerto dei Siberia di stasera, sabato 25 agosto, alla Festa dell’Unità di Lodi a partire dalle 21.00. Una sorta di “anteprima” del prossimo album dell’artista che uscirà nei prossimi mesi anticipato da un singolo. Un’occasione unica per iniziare ad origliare il risultato di un lavoro durato circa due anni. “È un album molto più maturo rispetto al mio precedente (‘My Blue Side’, uscito nel 2014, nda) e a differenza di quello, questa volta non sarà in inglese bensì interamente in italiano”. “Il risultato finale – spiega Lombardo – mi soddisfa molto: è qualcosa che mi definisce appieno, già con il singolo ’Mattino’ (ascolta qui: Mattino) credo di aver dato questa idea”.

Un disco “molto intimo”, un “lungo raccontarsi su musica synth pop” che racconta della post adolescenza. Un tema “un po’ sottovalutato sia dai media che dalle persone”, come sottolinea Lombardo: “Spesso si parla del ‘prima’ e lo si fa in tono piuttosto leggero e poi si salta subito ad un registro già troppo maturo”. Canzoni che parlano quindi “di tante situazioni emotive e dubbi sul futuro”. “Ho voluto concentrarmi – sottolinea – su queste tematiche ed esplorare sia a livello musicale che testuale”. E così anche la formazione che si esibirà sul palco della Festa dell’Unità sarà una sorta di ulteriore sperimentazione con l’obiettivo di rendere dal vivo i suoni curati all’interno dell’album. Non ci sarà spazio, invece, per temi sociali o idee politiche. Almeno per ora, come conferma il cantautore: “In un clima come quello attuale è difficile non dire la propria: qualcosa arriverà”.

Nonostante la giovane età (23 anni, nda), Lombardo, che è autore sia testuale che musicale dei propri brani, in questi anni ha studiato musica interessandosi a più generi e scrivendo anche per altri artisti, come Daniele Azzena per cui ha firmato ‘Grovigli’ o come DJ Besford ed Eleonora Mazzotti per cui ha scritto ‘Todo Rainbow’. Ora, oltre al nuovo album e al sodalizio con l’etichetta Bianca Dischi, anche la collaborazione con un’autrice strettamente legata a ‘Non è la Rai’. Il presente, però, parla della “bellissima opportunità” di Lodi di questa sera.

mt

© Riproduzione riservata
Commenti