Commenta

Scuola, quelle cremonesi
tra le migliori del Paese
nelle valutazioni dei presidi

Cremona nella top15 delle province con le migliori scuole in Italia. A dirlo il Sole24 Ore, che ha elaborato i dati diffusi dal Miur, in cui sono stati riportati i risultati dei questionari di autovalutazione in cui i dirigenti scolastici hanno dato il voto ai propri istituti. Cremona, con un punteggio di 5,1, si cassifica così come una delle province migliori, ed è la terza in Lombardia, dopo Monza Brianza e Lodi.

Tra i parametri in cui le nostre scuole eccellono, secondo i presidi, c’è in pole position quello dell’inclusione (punteggio 5,6), seguitoda continuità e orientamento (5,4) e dall’organizzazione della scuola (5,4). E ancora, bene l’integrazione degli istituti con il territorio circostante e i rapporti con le famiglie (5,3 punti). L’unico parametro che risulta negativo è quello dei risultati delle prove standardizzate nazionali (4,3). Peraltro, confrontando la nostra provincia con le altre nei singoli parametri, risulta essere quella con il risultato migliore nel parametro ‘continuità e orientamento’, e una di quelle con il voto migliore nell’inclusione, nell’organizzazione dlla scuola e nei risultati scolastici.

A livello regionale, le migliori sono Friuli Venezia Giulia e Marche, mentre quella nella quale i risultati sono peggiori è la Sardegna, dove la valutazione media complessiva si è attestata su 4,6.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti