Commenta

Guida per le scuole online
sul sito del Comune tra
conferme e molte novità

Presentata giovedì pomeriggio ai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi, delle scuole paritarie, degli istituti secondari di secondo grado e dei Centri di formazione professionale dalla vice sindaco con delega all’Istruzione Maura Ruggeri, affiancata da Silvia Toninelli e Stefania Reali, rispettivamente dirigente e funzionaria del Settore Politiche Educative, è da oggi disponibile sul sito del Comune la Guida per le scuole. Idee e progetti per l’offerta formativa anno scolastico 2018/2019 (https://www.comune.cremona.it/node/455221).

“Anche per l’anno scolastico che sta per iniziare il Comune si fa promotore della quarta edizione della Guida per le scuole con l’obiettivo di fornire agli insegnanti uno strumento agevole per conoscere le proposte didattiche ed educative offerte dall’Amministrazione locale e dal territorio per sostenere e integrare il Piano dell’Offerta Formativa” ha detto il vice sindaco. “La guida, oltre alle competenze e disponibilità messe in campo direttamente dai diversi Settori e Servizi comunali, contiene iniziative promosse e gestite da altri soggetti del territorio attivi nel campo dell’istruzione e dell’educazione che collaborano con l’Ente sulla base di specifici accordi”.

“E’ uno strumento agevole e funzionale che verrà costantemente aggiornato sia con l’inserimento di nuove proposte che arriveranno entro ottobre, sia durante l’anno scolastico. La raccolta diventa quindi un segno di attenzione che l’Amministrazione comunale rivolge alle scuole di ogni ordine e grado, sostenendo gli insegnanti nel compito di far crescere bambini e ragazzi in termini di competenze disciplinari, ma anche rispetto all’apertura al territorio e alle sue opportunità”.

I progetti contenuti nella Guida sono suddivisi per ordini di scuola e aree tematiche quali arte, musica e musei, ambiente e territorio, sport, educazione alla salute, orientamento e cittadinanza, integrazione. Numerose le proposte in continuità promosse dai vari Settori del Comune con alcune novità legate alle nuove esposizioni del Sistema Museale e all’ampliamento dell’offerta formativa musicale del Settore Politiche Educative in collaborazione con le realtà del territorio.

Tra le novità presenti nella Guida si spazia dalla proposta dell’Ordine dei veterinari sulla corretta gestione del rapporto con gli animali domestici, alla proposta dell’Università di Pavia sulle musiche del mondo che, per il corrente anno scolastico, viene offerta anche alle scuole dell’infanzia. Vi sono inoltre Acquabook, il nuovo progetto di Padania Acque, i percorsi di educazione finanziaria di Fideuram, una proposta di formazione degli insegnanti aperta alla cittadinanza sul tema dei cambiamenti climatici che vede la collaborazione tra l’Istituto Comprensivo Cremona Due e il Circolo Culturale Ambientescienze e diverse altre proposte che hanno riscosso notevole interesse da parte dei rappresentanti del mondo della scuola intervenuti alla presentazione.

La Guida per le scuole rappresenta un segno dell’attenzione con cui l’Amministrazione Comunale segue e affianca il sistema scolastico cittadino attraverso l’erogazione dei fondi del Diritto allo Studio, promuovendo e supportando le attività e i servizi di educazione, istruzione e formazione sul territorio comunale.

© Riproduzione riservata
Commenti