Ultim'ora
9 Commenti

Clandestini nel camion: due
provengono dalla Diciotti
Avviata richiesta di asilo

Due dei quattro clandestini trovati nel pomeriggio di giovedì nel cassone di un camion all’autogrill di Cremona in A21 provenivano dalla famosa nave Diciotti. Del resto ancora una settimana fa era emerso che molti dei migranti sbarcati, tutti eritrei, si erano resi irreperibili. Altri erano stati fermati su un pullman diretto a Ventimiglia.

I quattro erano stati trovati intorno alle 14, dopo che un passante aveva avvertito delle voci provenienti dal cassone del camion, con targa bulgara. Gli eritrei si erano nascosti all’interno del mezzo pesante all’altezza di Ventimiglia, convinti che si sarebbe diretto verso la Francia. Invece è finito a Cremona. Sul posto era intervenuta la polstrada che li aveva accompagnati in Questura per l’identificazione.

Due di loro sono risultati essere già colpiti da decreto di espulsione, e sono quindi stati riaccompagnati alla frontiera, mentre per gli altri due sono state avviate le procedure di richiesta asilo. Attualmente sono ospiti di una comunità.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti