Commenta

Pizzighettone, anziano
derubato di 100 euro
da sedicente venditore

foto di repertorio

Un trentenne libero professionista, con precedenti di polizia, è stato denunciato dai Carabinieri di Pizzighettone quale autore del furto avvenuto in casa di un pensionato 75enne residente in paese. Il trentenne, S.M., nato a Milano e residente in provincia di Novara, era entrato nell’abitazione del pensionato presentandosi come venditore per una società di erogazione di energia elettrica con sede a Milano. Approfittando della distrazione del pensionato, stando alla ricostruzione fornita ai carabinieri, ha sottratto dal portafogli dell’uomo la somma di 100 euro. Quando l’anziano se n’è accorto ha allertato i carabinieri, i quali hanno rintracciato il trentenne in piazza che chiacchierava con altri colleghi. Sottoposto a perquisizione, il denaro non è stato rinvenuto. I carabinieri stanno accertando se gli siano ascrivibili altri reati della stessa natura in zona.

© Riproduzione riservata
Commenti