Commenta

Autunno, torna il Festival
della Mostarda: eventi,
degustazioni e novità

Dopo il successo degli scorsi anni, il Festival della Mostarda torna con una nuova edizione ancora più ricca di eventi, degustazioni e novità: questa volta saranno ben due, infatti, i weekend di ottobre dedicati ad una delle eccellenze gastronomiche lombarde.
Nato dalla collaborazione tra le Camere di Commercio di Cremona e di Mantova, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, il Festival punta a celebrare un grande classico della tradizione lombarda attraverso due weekend all’insegna della cultura e della gastronomia nei luoghi più suggestivi di entrambe le città.
Si comincia con Mantova che, nel weekend del 13 e 14 ottobre 2018 accoglierà i visitatori con un fitto calendario di iniziative tra cui la visita guidata a Palazzo Andreani che sabato 13 ottobre aprirà le porte al pubblico dalle 16.00 alle 18.00. La visita sarà condotta dai Consoli della Mercatura, interpretati dagli attori dell’Accademia Teatrale Campogalliani. Un’occasione da non perdere per scoprire le meraviglie racchiuse all’interno dell’edificio liberty di Via Calvi e per degustare la mostarda, un prodotto dalle origini antichissime ma rivisitato in chiave moderna.
Domenica 14 ottobre, nella Loggia del Grano di Palazzo Andreani in via Spagnoli, dalle 10.00 alle 18.00, si terrà l’esposizione e degustazione di mostarde ed eccellenze gastronomiche proposte da numerosi produttori artigiani.
Alle 15.30 e alle 16.30 si terranno inoltre sessioni di degustazione di mostarda abbinate a prodotti locali, guidate da esperti gastronomi, ed accompagnate da piccole performance teatrali.
Il Festival continua nel weekend successivo, sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018, spostandosi nella suggestiva cornice di Cremona che, presso il Pala Mostarda (Giardini Pubblici di Piazza Roma), proporrà degustazioni, musica dal vivo, talk show e attività dedicate ai bambini.
La città del violino proporrà un ricco programma di incontri e dibattiti incentrati sulla tradizione e l’impiego della mostarda nella preparazione delle più svariate ricette, oltre a momenti per i più piccoli che potranno divertirsi con i laboratori “Mostarda Kids” e per gli appassionati di musica dal vivo che apprezzeranno l’esibizione live di Mostardj in Piazza della Pace sabato sera dalle 20.00 alle 24.00.
Una grande festa quindi che come ogni anno vedrà la partecipazione dei ristoratori e dei produttori locali che racconteranno le nuove interpretazioni culinarie della mostarda all’interno della cucina contemporanea.

© Riproduzione riservata
Commenti