Commenta

Oltre tre etti di
droga in macchina:
arrestato operaio 24enne

Fermato in auto e perquisito, è stato poi dichiarato in stato d’arresto per possesso di stupefacenti. E’ accaduto nella mattinata di giovedì 27 settembre a Soncino. L’uomo, un 24enne albanese residente in provincia di Brescia, è apparso molto nervoso durante il controllo dei militari che hanno quindi deciso di approfondire. All’interno della Bmw sono stati trovati oltre 3 etti di hashish nascosti nel bagagliaio; altri 40 grammi, già suddivisi in dosi, erano invece in suo possesso. Dopo averlo portato in caserma, i carabinieri hanno perquisito anche la sua abitazione di Calcinato. Al termine degli accertamenti il giovane, operaio incensurato, è stato tradotto in carcere. Sono in corso indagini, con gli investigatori del N.O. di Crema, per appurare il canale di approvvigionamento dell’albanese ed identificare i consumatori a cui doveva essere destinata la droga.

© Riproduzione riservata
Commenti