Un commento

Deposita bomboletta di
gas accanto alla guardiola
del carcere e si dilegua in bici

Allarme nella notte tra sabato e domenica nei pressi del carcere di Cremona. Erano circa le due quando uno sconosciuto,  in sella a una bicicletta, si è avvicinato alle mura della casa circondariale, per poi appoggiare una bomboletta di gas da campeggio, che sembrava confezionata come fosse una bomba, al gabbiotto del corpo di guardia esterno.
Fortunatamente l’oggetto si è poi rivelato innocuo. L’uomo é stato inseguito dagli agenti della polizia penitenziaria, ma è riuscito a far perdere le proprie tracce. Il malvivente è stato però ripreso dalle telecamere della struttura di via Ca del Ferro. Gli agenti stanno esaminando le immagini per cercare di dargli un volto e una identità. l.b.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giorgia Giorgia

    Ahhhhhh