Commenta

Guasto linea elettrica: raffica
di ritardi e soppressioni
sulla Mn-Cr-Mi

Caos lungo la linea Mantova-Cremona-Milano, a causa di un grosso guasto alla linea elettrica tra Mantova e Castellucchio, che ha comportato la soppressione di molti treni del pomeriggio. Tutto è iniziato intorno alle 14.45, quando il convoglio partito da Mantova alle 14.19 è rimasto fermo prima di Castellucchio a causa del guasto. E’ stato quindi fatto rientrare a Mantova per poi essere cancellato. Il Cremona-Mantova delle 14.18 è stato invece fermato alla stazione di Castellucchio, mentre quello delle 16.09 termina la propria corsa sempre a Castellucchio.

Ma i problemi lungo la linea sono destinati a proseguire anche durante il resto del pomeriggio: il Mn-Cr delle 16.14 partirà dalla stazione successiva, mentre sono stati soppressi il Mn-Mi delle 14.50, il Mi-Mn delle 17.15 e il Cr-Mn delle 15.37. Per gli altri convogli Trenord ipotizza possibili ritardi fino a circa 90 minuti. Anche il treno in partenza da Pavia alle 19.05 (destinazione Cremona) è stato cancellato. Intanto i tecnici Rfi sono al lavoro per cercare di ripristinare la situazione. Intanto TreNord ha organizzato un servizio di autobus sostitutivi in partenza dalla stazione di Piadena.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti