Commenta

'Progetto Carcere 2018':
gli studenti dell'Itis giocano
a calcio coi detenuti

Penultimo incontro di calcio a 5 del “Progetto Carcere 2018” dell’Uisp cremonese, che con il contributo della Regione Lombardia, si è svolto questa mattina presso le aree sportive esterne della Casa Circondariale cittadina. Si sono svolti in quel contesto una serie di incontri di calcio a 5 fra una rappresentativa di studenti dell’ Itis di Cremona, guidata dal professor Pietro Frittoli, ed una squadra di detenuti allenati dall’operatore della Uisp Gigi Bertoletti.

I sei incontri  di dieci minuti sono avvenuti alla presenza di Goffredo Iachetti dirigente provinciale Uisp, e del personale di Polizia Penitenziaria. Quattro sono le vittorie per la rappresentativa dei detenuti, un incontro è terminato in parità, e una è la vittoria per gli studenti dell’Itis. Gli incontri hanno visto prevalere il gioco di squadra dei detenuti rispetto alla freschezza atletica degli studenti. Al termine scambio di saluti con relativa foto di tutti i presenti.

© Riproduzione riservata
Commenti