Commenta

'UnAstoria con l'Autore':
al via da novembre
il ciclo di incontri

Letteratura, arte e musica si intrecciano nell’edizione d’esordio della rassegna ‘UnAstoria con l’Autore’, curata da Emanuela Riverso con il patrocinio del Comune e realizzata in sinergia con il blog/magazine ‘Luoghi d’autore’. Il ciclo di incontri si svolgerà da novembre ad aprile presso l’Hotel Astoria di Cremona, struttura ricettiva di via Bordigallo in cui soggiornarono ospiti illustri quali Joahannes Brahms e Hermann Hesse.

Sabato 20 ottobre ci sarà un’anteprima con l’inaugurazione, alle 18.30, dell’esposizione permanente “Una storia che continua” firmata dal pittore cremonese Graziano Bertoldi, incentrata sull’idilliaca serenità trasmessa dal paesaggio che circonda il centro storico della città del torrazzo.

La rassegna letteraria prenderà il via sabato 10 novembre alle 17:30 con un approfondimento su Gioachino Rossini nel 150° dalla scomparsa del compositore marchigiano; relatore sarà Daniela Macchione, da anni docente presso conservatori di musica italiani. Si prosegue il 19 gennaio ricordando Bruce Chatwin insieme a Maurizio Furgada, autore del libro ‘In Patagonia sulle tracce di Bruce Chatwin’.

Il 9 febbraio sarà tributato il liutaio cremonese Stradivari, protagonista del romanzo ‘Il violino noir’ scritto dal giornalista Gabriele Formenti. Si passa poi al 9 marzo, pomeriggio in cui -a 24 ore dalla Giornata internazionale della donna- sarà presentato il libro ‘Sui passi di Elizabeth Gaskell’ con l’autrice Mara Barbuni. La rassegna si concluderà venerdì 5 aprile, data per nulla casuale: il 5 aprile del 1890 infatti Brahms pernottò a Cremona precisamente presso l’Hotel Astoria (all’epoca Hotel Pavone) e il professor Artemio Focher racconterà il soggiorno del pianista nella città della musica.

Tutti gli incontri de “UnAstoria con l’Autore” sono ad accesso libero e gratuito fino ad esaurimento posti e si concluderanno con un aperitivo in compagnia degli autori.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti