Commenta

Museo Archeologico, tre
domeniche per visitare la
'Domus del Ninfeo'

Il Museo Archeologico (via san Lorenzo 4, ndr) organizza, fino a dicembre, ogni terza domenica del mese, speciali visite guidate dedicate alla domus del Ninfeo di piazza Marconi, con la possibilità, al termine del percorso, di “entrare” nella ricostruzione virtuale in 3D attraverso l’utilizzo dei visori “Oculus” e di confrontare così direttamente i reperti esposti con la loro ricostruzione e ricontestualizzazione. Sarà possibile fare questa innovativa esperienza virtuale in tre ambienti della domus: il peristilio, la dispensa e la camera da letto che gli archeologi, per i soggetti dipinti sulle pareti, hanno denominato “stanza di Arianna”.

La ricostruzione virtuale della domus del Ninfeo è stata realizzata da ProCremona, con il coordinamento di Marina Volonté e la consulenza scientifica delle archeologhe Lynn Arslan Pitcher, Chiara Bianchi, Elena Mariani e Giulia Sterpa, grazie al finanziamento del Comune, di Regione Lombardia e di Unicredit. Le visite sono in programma il 21 ottobre, il 18 novembre e il 16 dicembre alle 11.30. Il biglietto di ingresso è di 3 euro, l’eventuale noleggio di Oculus è di 2 euro, mentre la visita guidata è gratuita.

© Riproduzione riservata
Commenti