Commenta

La Medicina dello sport
dell'Asst si sposta ancora:
entro l'anno in largo Priori

Il centro di medicina per lo sport dell’Asst si sposta ancora. A qualche anno dal discusso trasferimento da viale Trento e Trieste, l’azienda ospedaliera ha deciso di portare il servizio rivolto agli sportivi nell’ambito del complesso di largo Priori, in uno dei padiglioni esterni al monoblocco ospedaliero. Il trasloco dovrebbe avvenire entro quest’anno, probabilmente a dicembre. In passato l’attività veniva svolta in viale Trento e Trieste, nel polo dell’ex Inam, dove si svolgevano tutte le altre attività ambulatoriali, progressivamente accentrate in ospedale. La Medicina dello Sport aveva resistito fino all’ultimo, insieme al centro prelievi; poi era seguito il trasferimento in via Lazzari, all’ultimo piano della clinica Figlie di San Camillo, in locali presi in affitto. All’origine della scelta potrebbero esserci ragioni di contenimento di costi.

© Riproduzione riservata
Commenti