Commenta

L'alternanza scuola
lavoro si fa anche
a teatro Ponchielli

Il Teatro Ponchielli partecipa al progetto Alternanza Scuola – lavoro che permette agli studenti che frequentano gli istituti di istruzione superiore (istituti professionali, istituti tecnici, licei) di svolgere una parte del proprio percorso formativo presso un’impresa o un ente.
I progetti di istruzione e formazione con la modalità dell’alternanza scuola-lavoro sono possibili per tutti gli studenti compresi tra il 15° e il 18° anno d’età. Sono sette gli allievi dell’Istituto Superiore “Antonio Stradivari” – Liceo Artistico di Cremona coinvolti, da lunedì 21 ottobre e sino a domenica 25 novembre, nel progetto e che avranno modo di seguire e lavorare alla produzione di ‘Rinaldo’ di G.F. Händel, che debutterà al Teatro Ponchielli il 23 novembre.
Gli alunni saranno impegnati attivamente in sartoria e nel laboratorio scenografico del Teatro Ponchielli, dove avranno modo di sperimentare direttamente in questo settore il lavoro e la realizzazione di costumi ed elementi scenici. In questa esperienza gli studenti saranno affiancati dai tutor Maria Paolillo (capo sarta del Teatro Ponchielli) e Roberta Pagliari (attrezzista del Teatro Ponchielli), che seguiranno il lavoro dei giovani apprendisti per tutto il percorso.

Gli alunni che partecipano al progetto sono: Giulia Bonini, Benedetta Bodini, Maddalena Pattini, Matteo Schivardi, Zara Cagnini, Davide Zucca, Rebecca Viscardi. Responsabile del progetto al Liceo Artistico Munari è Prof.ssa Elisa Chittò.

© Riproduzione riservata
Commenti