Commenta

Al Mdv Anastasiya Petryshak
in concerto con la ZHdK
Strings Orchestra

Martedì 6 novembre alle 21, presso l’Auditorium Arvedi del Museo del Violino di Cremona, si terrò il concerto della violinista Anastasiya Petryshak dalla ZHdK Strings Orchestra Zurigo,un弛rchestra di archi giovanile, diretta da Rudolf Koelman. Il programma del concerto prevede brani di Mozart, Paganini, Mahler, Vivaldi e Ravel.

L’evento, prima tappa italiana del tour, è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona, nell’ambito del progetto Masterclass 2018, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, del Comune di Crema, del Comune di Casalmaggiore, dell’Istituto Monteverdi, del Touring Club e del Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona.

Il concerto si ripeterà a Crema mercoledì 7 novembre 2018, alle ore 21, presso la Chiesa di San Bernardino – Auditorium Manenti, sempre con ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il tour proseguirà a Vizzolo, a Novara, a Bologna e a Ferrara.

“La Camera di Commercio di Cremona – ricorda il Presidente Gian Domenico Auricchio – promuove il progetto Masterclass, con la consapevolezza che la musica rappresenti per Cremona e il suo territorio una risorsa da valorizzare anche dal punto di vista turistico. Il territorio cremonese, con numeri che si incrementano di anno in anno, si è affermato come “A place to play” per organizzazioni musicali provenienti da tutto il mondo. Ad oggi il numero dei partecipanti ammonta a circa 2.200 tra studenti, musicisti, insegnanti e genitori, di cui circa 1.500 persone solo nel periodo estivo. Sono numeri destinati ad aumentare, considerate le richieste da parte di altri gruppi. Quindi anche l’indotto per le filiere interessate è destinato ad incrementarsi: il riferimento non è solo agli alberghi e ai ristoranti, ai negozi di produzioni tipiche, ma anche alle botteghe dei maestri liutai”.

© Riproduzione riservata
Commenti