Commenta

Pioggia incessante nella notte
Strade e campi allagati
30 interventi del 115

Le piogge intense nella notte tra domenica e lunedì hanno causato allagamenti in quasi tutte le parti della provincia. Almeno trenta gli interventi dei Vigili del Fuoco di Cremona durante la notte e ancora nella mattinata, contando solo la zona attorno al capoluogo: Cremona, zona di via Castelverde, Bonemerse, Pieve d’Olmi, Sospiro, Sesto cremonese. Alluvioni, fuoriuscita d’acqua dai canali e infiltrazioni dalle coperture si sono susseguite, dopo la tregua di domenica. Per la giornata di lunedì 5 novembre sul cremonese è prevista ancora pioggia, anche se non intensa, nelle prime ore della giornata, quindi nel pomeriggio nuvoloso ma senza piogge, che dovrebbero poi riprendere in serata e nella notte.

Tra le foto inviate dai lettori, quella pubblicata mostra l’ingrossamento del Morbasco nella zona industriale di Cavatigozzi. Questo, ed altri corsi d’acqua minori stanno uscendo dagli alvei mentre il Po sta abbassandosi di livello. Questa mattina era tornato sotto lo zero (-0,52), nonostante l’apporto degli affluenti e del canale navigabile.

© Riproduzione riservata
Commenti