Ultim'ora
Commenta

Torrone amaro per
i milanesi-lodigiani: treno
in ritardo di quasi un'ora

Ritorno a casa con ritardo di un’ora per i tanti visitatori che dal lodigiano – milanese avevano scelto il treno per visitare Cremona in occasione della festa del Torrone. Il treno delle 17.30 da Cremona per Milano Centrale, proveniente da Mantova (2660) è partito con un ritardo di almeno tre quarti d’ora, suscitando la reazione spazientita di tanti viaggiatori che stazionavano sulle banchine. Alla fine il treno è arrivato, era stracolmo e tanti hanno fatto il viaggio in pedi: una situazione che ben conoscono i pendolari, ma che per i viaggiatori saltuari non ha certo rappresentato una gran prova di efficienza del servizio.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti