Commenta

Cucciolo precipita dal solaio
di una casa di via Giordano
Padrona minacciata

Foto di repertorio

Un cucciolo di cane di pochi mesi è precipitato dal solaio al secondo piano di un’abitazione di via Giordano. E’ accaduto domenica. L’animale, insieme ai  suoi altri fratelli, ha raggiunto il solaio che senza alcuna protezione affacciava sulla via, in quel momento molto trafficata, ed è caduto in mezzo alla strada, andando a sbattere contro un’auto. In pochi minuti in via Giordano si è creato il caos. L’animale, ferito a terra, l’automobilista che è sceso per soccorrerlo, i passanti e gli automobilisti che osservavano increduli la scena e i condomini che sono scesi in strada. Ad un certo punto si è fatta vedere anche la proprietaria degli animali che è stata aggredita verbalmente dai presenti per non aver adeguatamente accudito i suoi cani. Non solo sono stati messi in pericolo gli animali, ma c’è stato il concreto rischio che anche qualche persona si facesse male. Contro la padrona, dunque, sono volati insulti, accuse e minacce. E’ stata la stessa donna a raccogliere il suo cane dalla strada e a portalo dalla sua veterinaria. I vigili sono stati avvertiti, non è escluso che nei confronti della padrona dei cani possano essere adottati provvedimenti anche di natura penale.

© Riproduzione riservata
Commenti