Ultim'ora
Commenta

Treni, tre linee cremonesi
tra le peggiori a settembre:
bonus per i pendolari

E’ di nuovo la Brescia-Cremona la linea maglia nera tra quelle cremonesi, almeno per quanto riguarda il mese di settembre: TreNord ha infatti calcolato un indice di affidabilità pari a 7,84% (quando il minimo è 5% e dunque i treni considerati non affidabili sono quelli che superano tale percentuale). Del resto anche ad agosto la linea in questione si era attestata come una delle peggiori. Molti erano stati, nei mesi estivi, gli episodi di ritardi e soppressioni che avevano coinvolto quella direttrice. Male anche la Cremona-Treviglio, con un indice di affidabilità di 7,62%. E allo stesso modo, soffrono anche i pendolari della Brescia-Piadena-Parma, che supera di poco l’indice, con un 5,15%.

Come ogni mese, gli abbonati ai convogli che non hanno rispettato lo standard di affidabilità previsto dal Contratto di Servizio avranno diritto allo sconto del 30% sull’abbonamento mensile di dicembre 2018. Oppure, nel caso di abbonamenti annuali, potranno richiedere il Bonus alla scadenza della validità del proprio abbonamento.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti