Ultim'ora
Commenta

Contrasto alla violenza contro
le donne: tutte le iniziative
per la Giornata internazionale

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre,anche Cremona si mobilita per mettere in campo una serie di iniziative, per sostenere le azioni di sensibilizzazione a contrasto di questo fenomeno, in rete con numerose realtà del territorio. Ci saranno momenti di incontro e di approfondimento, spettacoli teatrali, iniziative volte a sensibilizzare e raccolte fondi per i centri antiviolenza.

LE INIZIATIVE

Dal 25 novembre al 16 dicembre
‘La violenza sulle donne non mi rende uomo’: questo lo slogan stampato su braccialetti che saranno distribuiti per la campagna dedicata agli uomini per sensibilizzarli sul tema. Una campagna per sensibilizzare gli uomini sulla violenza di genere a cura dell’Assessorato alle Pari Opportunità e della Presidenza del Consiglio del Comune di Cremona.

Sino al 16 dicembre
‘Quella volta che’ – Produzione Clematis.
Diffusione del video Quelle volta che realizzato dal gruppo Clematis, giovani cremonesi uniti dalla passione per il cinema e la regia, che lo hanno offerto al Comune di Cremona e viene diffuso in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità per sensibilizzare i cittadini sul tema della violenza sulle donne.
Idea, regia, sceneggiatura e montaggio a cura di Erica Biazzi – Scenografia e luci a cura di Alessandra Molinari – Cast: Erica Biazzi, Eleonora Delindati, Sara Galetti, Meri Galstyan, Giulio Venturini (mano) – Voci: Silvia Biazzi, Lisa Quarta, Luca Quarta, Christian Tonani, Giulio Venturini – Riprese a cura di Erica Biazzi, Sara Galetti, Meri Galstyan, Alessandra Molinari.

Dal 25 novembre al 10 dicembre
Distribuzione di materiale informativo per prevenire e contrastare la violenza di genere – A cura di ReteDonne – Se non ora quando.

Dal 25 novembre al 10 dicembre
1522: un numero contro la violenza – Promozione del numero verde antiviolenza 1522, striscione pubblicitario in via Monteverdi – A cura di Soroptimist International d’Italia con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

25 novembre
• Clementine antiviolenza in memoria di Fabiana e tutte le altre donne – In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Confagricoltura Donna Lombardia e A.I.D.A. onlus, saranno presenti in largo Bocaccino con le clementine offerte dalle imprenditrici di Confagricoltura Donna per sostenere i centri antiviolenza – A cura di Confagricoltura Donna Lombardia in collaborazione con A.I.D.A. onlus e Comune di Cremona.
Questo non è amore – In largo Boccaccino stand informativo e distribuzione di materiale per l’emersione del fenomeno della violenza di genere – A cura della Polizia di Stato – Questura di Cremona con la partecipazione del Centro Locale di Parità e della Polizia Locale del Comune di Cremona.
27 – la condizione della donna, ieri come oggi, con gli occhi delle donne – Spettacolo teatrale di Stefano Priori con Giada Generali – Ore 20.45 Teatro Monteverdi (via Dante, 149) – Ingresso 10 euro come offerta all’Associazione AIDA (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) previa prenotazione aida.onlus@virgilio.it – A cura di A.I.D.A. onlus Cremona con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.
• Al PalaRadi di Cremona, in occasione della partita che si disputerà tra la Volleyball Casalmaggio-Pomì e il Chieri Torino Volley Club, grazie all’adesione degli organizzatori di questo incontro sportivo, saranno diffusi messaggi di sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne.

26 novembre
Ore 10.30 – Sala dei Quadri di Palazzo Comunale – Consegna delle borse di studio in memoria della marchesa Paolina Ala Ponzone Cimino di Valenzano – A cura dell’Istituto Professione “Ala Ponzone Cimino” in collaborazione con il Comune di Cremona.
• Ore 15.15 – Sala dei Quadri di Palazzo Comunale – Posto occupato in Consiglio Comunale, un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Un posto simbolicamente riservato a loro, affinché la quotidianità non lo sommerga e le dimentichi – A cura della Presidenza del Consiglio del Comune di Cremona

27 novembre
Ore 21 – Teatro Monteverdi (via Dante, 149) – Replica dello spettacolo teatrale 27 – la condizione della donna, ieri come oggi, con gli occhi delle donne di Stefano Priori con Giada Generali – Ingresso 10 euro quale offerta all’Associazione AIDA (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) previa prenotazione aida.onlus@virgilio.it – A cura di A.I.D.A. onlus Cremona con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona

1° dicembre
Ore 21 – Teatro Monteverdi (via Dante, 149) – Rappresentazione teatrale Il Testamento di Zi Carmela – Il Lions Club Cremona Europea, in collaborazione con il Lions Club Cremona Duomo, propone due spettacoli teatrali, a cura degli “Amici di Arte Partenopea”, per sensibilizzare i partecipanti sulle problematiche riguardanti le violenze sulle donne. Ingresso 10 euro da devolvere ad A.I.D.A. (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) – A cura di Lions Club Cremona Europea con il patrocinio del Comune di Cremona

2 dicembre
Ore 17.30 – Teatro Monteverdi (via Dante, 149) – Rappresentazione teatrale Il Testamento di Zi Carmela – Il Lions Club Cremona Europea, in collaborazione con il Lions Club Cremona Duomo, propone due spettacoli teatrali, a cura degli “Amici di Arte Partenopea”, per sensibilizzare i partecipanti sulle problematiche riguardanti le violenze sulle donne. Ingresso 10 euro da devolvere ad A.I.D.A. (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) – A cura di Lions Club Cremona Europea con il patrocinio del Comune di Cremona.

16 dicembre
Ore 15 Galleria 25 Aprile – Donne di cuore – Insieme contro la violenza alle donne – Cuori benefici a favore di Fondazione Maria Rosa Gozzoli Onlus – Esibizione di tango, lettura scenica di Massimo Pegorini, musica da camera nei negozi del centro aderenti, vin bruleé, palloncini e caramelle. Verranno messi in vendita per beneficenza dei cuori di maglia per addobbare le case durante le feste natalizie. I cuori sono realizzati all’uncinetto dalle volontarie Zonta, dalle ospiti di “Cremona Solidale”, della Casa di riposo di Robecco d’Oglio e del gruppo di lavoro del negozio Gomitoli – A cura di Zonta Club of Cremona con la collaborazione di Associazione Viva Vittoria di Brescia, Confcommercio, Botteghe del Centro, negozio Gomitoli, Associazione Paola Manfredini, Compagnia del Tango Cremona, Massimiliano Pegorini, Associazione Alpini d’Italia sede di Cremona. Con il patrocinio e collaborazione Comune di Cremona

E’ in programmazione inoltre, a cura del Comune di Cremona, un incontro pubblico con il gruppo Maschi che si immischiano di Parma per conoscere l’impegno di un gruppo di uomini contro la violenza sulle donne.

© Riproduzione riservata
Commenti