Commenta

Il 1º dicembre a Il Triangolo
inaugurazione della
mostra di Luca Bray

Sabato 1 dicembre 2018 alle ore 18 presso Il Triangolo Galleria d’Arte, in vicolo della Stella, 14 (piazza Filodrammatici) Cremona, si terrà l’inaugurazione della mostra Un Sonno alla presenza dell’artista Lua Bray e del critico d’arte Claudio Cerritelli. Un Sonno, serie di dipinti su acciaio, è una nuova sfida che Luca Bray propone in questa mostra.

Il sonno è ciò che accompagna la mente nel sogno, alle sensazioni ed agli avvenimenti vissuti mediati dall’inconscio. Sogni densi di accadimenti, sfrenati, tumultuosi che si concludono su un cuscino che ove riposare in un sonno ristoratore. Così Luca Bray ha trasportato quelle sensazioni immergendosi totalmente nel lavoro. Inginocchiato davanti all’acciaio, lastra dalla percezione fredda e distante; non usa pennelli, ma con il contatto diretto delle mani dove i colori si spargono si accumulano, si sciolgono in un incanto cromatico.

Come scrive Claudio Cerritelli nella presentazione in catalogo: “…L’aspetto fondante è il grado di destabilizzazione che la pittura di Bray riesce a provocare alterando continuamente i rapporti morfologici dell’immagine, gli equilibri del suo assetto, il convulso e vulcanico tracimare del colore, lo stato tellurico entro cui lo sguardo si avventura in uno stato di transizione permanente”.

Luca Bray è nato a Orzinuovi (BS) nel 1971. Ha frequentato il Liceo Artistico Bembo di Cremona e si è laureato con il massimo dei voti all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Le sue prime mostre sono del 1988 a Brescia e del 1989 a Milano in via Fiori Chiari. Un viaggio in Messico, sarà il suo trampolino di lancio per il mondo. Ha esposto così in Messico, negli Stati Uniti, in Giappone, in Cina e in Australia. Nel 2015 ha partecipato alla 56esima Biennale di Venezia. Ha collezionato numerosi premi e menzioni speciali. La mostra resterà aperta fino al 20 gennaio 2019. Dal martedì alla domenica: dalle 16:30 alle 19:30. Ingresso Libero. Altri orari su appuntamento. Chiuso il lunedì.

© Riproduzione riservata
Commenti