Commenta

Domenica allo stadio per i
ragazzi delle coop cremonesi:
grazie al Milan club

CASALMAGGIORE – Domenica di calcio allo stadio Meazza di Milano per un gruppo di ragazzi di alcuni centri per la disabilità della Provincia di Cremona, grazie al Milan Club di Casalmaggiore e al notevole lavoro di Angelo Araldi, presidente del club stesso. Un folto gruppo formato da ragazzi, educatori e volontari accompagnatori, bambini e genitori partito da Casalmaggiore, con una sosta a Cremona e poi diretto a Milano si è ritrovato giusto in tempo per consumare un panino fugace e salire i gradini del celebre stadio per assistere a Milan Parma. Una bella e piacevole iniziativa del club, sempre attento e propenso ad organizzare iniziative a sfondo sociale.

Una iniziativa che verrà ripetuta, grazie anche alla collaborazione del Milan che ha messo – e metterà anche in futuro – a disposizione biglietti ad un prezzo agevolato. Un momento di aggregazione e di inclusione sociale con i ragazzi di ‘Unità Abitativa RSD2A istituto ospedaliero Fondazione Sospiro, Coop. LAE Cremona, ASD Pepo Team progetto InclusiON oltre ad alcune famiglie e rispettivi bambini, sotto l’attento controllo degli accompagnatori del club casalasco. Nonostante le difficoltà economiche il club alla fine ha deciso di offrire i biglietti per la partita a tutti. Un bel gesto di solidarietà ed una giornata allegra per tutti.

nc

© Riproduzione riservata
Commenti