Commenta

Sottopassi tinteggiati a nuovo
ma rimandati gli interventi
di maggiore complessità

Comune e  AEM stanno provvedendo ad alcuni interventi di manutenzione e decoro urbano in diverse zone della città, con particolare riguardo ai sottopassi. Lo scorso ottobre sono state rimosse erbacce ed è stato fatto un intervento di pulizia ai sottopassi ciclopedonali di via Eridano, via Mocchino, via Castelleone (Cambonino), via Seminario (Itis), via Arata (Zaist), via Persico (Maristella), via Giuseppina (all’altezza della scuola primaria B. M. Visconti), via Ospedaletto. In questi giorni si sta procedendo con le ritinteggiature. Sono già stati eseguiti gli interventi ai sottopassi del Cambonino e di via Seminario (di fronte all’Istituto di Istruzione Superiore “J. Torriani) e, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, verranno realizzati quanto prima i lavori di tinteggiatura ai sottopassi di via Arata, del Maristella, di via Cappuccini, di via Sesto e di via Bergamo-Filzi. Per altri interventi più complessi e ingenti su questi manufatti, come la pompa idraulica al sottopasso di via Seminario o il ripristino del sottopasso di via Giuseppina, chiuso in quanto inagibile, è in corso una valutazione dell’Amministrazione comunale sulla base delle risorse disponibili, delle priorità e dell’effettivo utilizzo.

Nel frattempo, gli addetti del Comune e di AEM stanno lavorando anche per ritinteggiare alcuni superfici di immobili appartenenti al patrimonio comunale: sono infatti in programma interventi in via Dante, via Palestro, piazza Giovanni XXIII e nell’area dell’impianto natatorio di piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

© Riproduzione riservata
Commenti