Commenta

Nuova illuminazione
in Cattedrale: cantiere
al via il 7 gennaio

E’ ufficiale: il 7 gennaio aprirà il cantiere per la realizzazione della nuova illuminazione del Duomo. Ad annunciarlo è stato lo stesso mons. Alberto Franzini, parroco della Cattedrale, durante la Messa del giorno di Natale. La notizia che le attuali lampade – che tanto avevano fatto discutere al momento dell’installazione in occasione dei 900 anni del Duomo, scatenando proteste di cittadini e associazioni culturali – sarebbero state tolte era già emersa, ma ora, come detto, sono stati definiti i tempi dell’intervento. La riflessione sulla sostituzione dell’attuale illuminazione era stata avviata in occasione dell’iniziativa ‘Salita al Pordenone’ promossa dalla Banca di Piacenza che aveva richiesto un’illuminazione provvisoria che consentisse di valorizzare i grandi affreschi della controfacciata. Una soluzione temporanea che ha generato un processo di valutazione che ha portato alla scelta da parte della Diocesi di provvedere alla nuova illuminazione. Le ‘liane’ che verranno ora sostituite in origine erano state studiate per contenere sia l’impianto di amplificazione che quello di videosorveglianza, ma non hanno mai funzionato, così sono stati realizzati impianti indipendenti. Il nuovo progetto era stato presentato alla Soprintendenza già a giugno, con don Gianluca Gaiardi, incaricato diocesano per i Beni e le attività culturali che a maggio si era augurato che “i frutti del progetto si potessero vedere entro la fine del 2018”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti