Commenta

Ladri e vandali a Verona dopo
la partita di volley. Derubati
anche due fotografi cremonesi

Ladri e vandali in azione domenica sera a Verona: alcuni giornalisti e fotografi, tra cui due cremonesi, sono infatti stati derubati al termine della finale di Coppa Italia di volley femminile, disputata all’AGSM Forum. I ladri, forse una banda specializzata in questo tipo di colpi, è entrata in azione alla fine del match. Dalle macchine parcheggiate dei reporter che dopo la partita si sono recati a cena in un locale lì vicino sono infatti sparite attrezzatura fotografica e computer, mentre qualcuno si è trovato con le gomme tagliate.

Lo stesso destino capitato anche ai due Cremonesi, che hanno subito un danno superiore ai 10mila euro. Probabilmente i malviventi hanno spiato le loro mosse, seguendoli dal palazzetto al ristorante, per poi sfondare il vetro dell’auto e portare quanto era custodito nel baule. Sono in corso le indagini da parte della squadra mobile della questura di Verona, agli ordini del commissario Roberto di Benedetto, che ha già acquisito le immagini delle telecamere presenti sul piazzale.

 

© Riproduzione riservata
Commenti