Commenta

Un pizzico di
Cremona anche
al Sanremo 2019

Parte stasera il Festival di Sanremo 2019 e anche quest’anno la popolare kermesse canora porta con sé qualche riferimento cremonese. Nessun cantante in gara che arrivi dalla città del Torrazzo ma si sa, Sanremo è un carrozzone, pieno di personaggi e iniziative a fare da contorno. E quindi ecco il giornalista cremasco Beppe Severgnini tra gli otto componenti dell’esclusiva giuria di esperti.

Accanto a lui attori, musicisti, giornalisti che giudicheranno sera per sera i cantanti in gara. Grande protagonista di questo Festival, anche se soltanto con la voce, sarà la nostra tigre, Mina, che anche quest’anno come ormai tradizione presterà la sua voce ad una nota compagnia telefonica che fa da main sponsor al Festival di Sanremo: la sua reinterpretazione della canzone usata per gli spot sarà riproposta a più riprese durante le cinque serate.

Non è finita qui: venerdì sera sul palco ci sarà Alessandro Quarta, violinista che si esibirà assieme a Il Volo, durante la serata dei duetti. Dopo l’esperienza in riviera Quarta sarà a Cremona sabato 2 marzo alle 21 all’Auditorium Giovanni Arvedi. Infine gli autori: la canzone di Paola Turci dal titolo “L’ultimo ostacolo” è firmata dal giovane cremonese Edwyn Roberts, già concorrente di Amici e ora affermato autore nel panorama italiano.

Giovanni Rossi

© Riproduzione riservata
Commenti