Commenta

'Su e giù per il Corso':
domenica arriva
la Fanfara Città dei Mille

Sarà la Fanfara “Città dei Mille”, una delle bande più conosciute ed apprezzate, ad animare, domenica 10 febbraio, dalle 16.30, il centro cittadino, percorrendo corso Garibaldi e corso Campi. E’ questo infatti il nuovo appuntamento di Su e giù per il Corso, la proposta, messa a punto dal Comune, con il sostegno di Confcommercio, Confesercenti, Asvicom Cremona, del Centro Commerciale CremonaPo e del Credito Padano, per vivacizzare ed accompagnare, durante il fine settimana e sino al maggio prossimo, lo shopping in città. Da segnalare inoltre la presenza, nella piazzetta antistante Palazzo Cittanova, di attrazioni pensate per il divertimento dei bambini.

La Fanfara “Città dei Mille”, gruppo musicale oggi conosciuto ed affermato non solo in Italia ma anche all’estero, nasce nel 1971 per sollecitazione del comitato d’intesa delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Bergamo e dalla volontà di un gruppo di musicanti. La denominazione deriva dalla scelta di ricordare il più celebre episodio del Risorgimento del capoluogo orobico: Bergamo è infatti chiamata “Città dei Mille” per aver fornito alla spedizione militare di Garibaldi in Sicilia (1860-61) il maggior numero di volontari.

Era pertanto naturale che la Fanfara adottasse la storica divisa dei garibaldini: giubba rossa, pantaloni grigio/azzurri e chepì. L’attività del gruppo è davvero intensa: ha infatti tenuto concerti e partecipato a manifestazioni nelle principali città italiane ed estere tra le quali Ginevra, Neuchatel, Orleans, Nizza, Vienna, Castellon de la Plaña, Figueres, Mannheim, Landshut, Branson – Missouri (USA) e Syzran (Russia).

© Riproduzione riservata
Commenti